LogoList_rid.jpg (11164 byte)
HOME

Diabolik Anno XLIII n.11
Novembre 2004

 
Amnesia

Soggetto:
  Marina Imbriani
  Mario Gomboli

Sceneggiatura:

  Patricia Martinelli
Matite:
 
Giuseppe Di Bernardo
C
hine:
  Giorgio Montorio
   La storia non mi piaciuta, prevedibile e scontata. Non mi piace quando vengono affrontati temi seri, l'albo ha poche pagine per poter fare una storia su un tema cos e inevitabilmente il risultato non mi piace.
   Passiamo ai disegni, semplicemente molto belli, grande Giuseppe, sta raggiungendo ottimi risultati (anche se deve migliorare un po' di pi Ginko). Di altissimo livello le chine di Giorgio Montorio, praticamente il numero 1 degli inchiostratori.
   La copertina mi piaciuta colori a parte.
   Messaggio di Fabrizik

   La copertina bellissima con i personaggi in secondo piano realizzati con quei colori leggeri a richiamare i ricordi annebbiati del protagonista ed Eva bellissima. Anche la quarta di copertina ottima!
   I disegni sono belli, bravo Sig. Di Bernardo finalmente cominciamo a produrre! :-D A parte gli scherzi mi sono piaciuti tutti i visi.
   La storia: Marina tesorina mia! Ahhhhhhhh che ventata di freschezza ci hai portato, e lei direttore la smetta di mettere il suo zampino in tutti i soggetti! :-P La storia bellissima e alla fine ho pianto, quanto mi ha fatto pena quel pap! Ehh ma come stato bravo Ginko! :-) (Se non era per Eva! Quanto mi cara quella figliola...)
  
Complimentissimi alla Signora Martinelli per i dialoghi, specialmente la confessione folle del medico fetente! Si vede che l'avete messa a vedere i film di azione e polizieschi! :-) E complimenti per il tema trattato, mi sembrava di vedere un telefilm attuale! BRAVI! Anche per come ci cascato in mezzo DK! Quest'ultimo poveretto si preso una siringatina di VOV ma si ripreso bene tutto sommato, meno male di solito mi sacagnate solo il Ginko! All'inizio mi sembrava improbabile che Eva avesse a portata di mano delle sacche di sangue, poi ci ho rifletuto (s, ogni tanto lo faccio) e penso che per inscenare una loro morte possono sempre essere utili e quindi ne terranno a portata di manto giusto due o tre sacchettini. :-D BRAVI!
   Messaggio di
Anna Margotti


   Contrariamente a Fabrizio a me piaciuto, ogni tanto un numero cos ci
vuole. Faccio i miei complimenti a Marina. Non ti preoccupare che un cartone a Fabrizik glielo tiro io!!!! ;-))))
   Bella la coppia Giuseppe Giorgio, i disegni non fanno una grinza!!!!!
   Messaggio di Pietro


   Copertina: bella, direi la migliore degli ultimi anni, forse non spettacolarissima, ma finalmente giusta di colori e impostazione estetica. Voto 8
   Storia: bella, anche se mi stato fatto notare da un non DKofilo, che persiste la linea buonista e forse gli amanti del primo DK non saranno soddisfatti. Per me, vista la parte scarsa, nulla si pu dire su DK: dorme quasi tutto il tempo!!!!. Complessivamente pi che accettabile, e poi che buonismo visto come Eva tratta giustamente il terribile chirurgo? Unico appunto tecnico: ovviamente non possibile iniettare in vena null'altro che alcool assoluto, per altro molto lesivo per i tessuti, e certamente non di facile reperimento neppure in uno studio medico o un ospedale, ma l'idea buona e accettabilissima per i non addetti ai lavori. Voto 8
   Bei disegni, complessivamente corretti.
   Messaggio di Silvia


AVANTI - INDIETRO